Una firma antifascista, non c’è tempo da perdere

Dopo l’endorsement a livello nazionale di Roberto Benigni, prosegue la raccolta firme per la proposta di legge popolare antifascista promossa dal sindaco di Sant’Anna di Stazzema, Maurizio Verona. 

Oltre che in comune, a Novi come negli altri comuni limitrofi, per i residenti a Novi Ligure domani, sabato 6 febbraio sarà possibile firmare in due punti. Ancora possibile firmare presso la bottega Equazione di via Paolo da Novi e nella mattinata sarà possibile firmare anche in largo Valentina, presso le sedi di LeU e Pd. 

L’obbiettivo delle 50 mila firme è dietro l’angolo, ma dobbiamo proseguire a coinvolgere i cittadini in questa proposta democratica e antifascista. 

Condividi questo articolo

redazione moscone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us