Sofisma, esce oggi il nuovo singolo dei fratelli Sassi

Nicolò e Matteo Sassi sono due fratelli che, legati non solo dall’amore per la musica ma anche dall’estro artistico, durante la pandemia sfociata nel 2020 decidono di dare vita al duo Sofisma, dove Nicolò è la voce e suona tastiera e batteria mentre Matteo suona la chitarra, il basso e si dedica ai cori. 

Ma facciamo un passo indietro. 

I due iniziano a suonare fin da piccoli e nel corso degli anni formano diversi gruppi fino al 2017 quando esordiscono, insieme alla voce di Emilia Marian e al bassista Alessandro Ricci, nei Dreamwalkers. È proprio con questo gruppo che iniziano ad esibirsi in provincia di Alessandria come ad esempio in occasione del torneo regionale di basket Armana. Parallelamente a questo i due fratelli collaborano alla stesura di pezzi inediti che li portano a una esperienza radiofonica con Radio Alex. Giovanissimi e volenterosi superano il confine regionale e arrivano a partecipare alla Fondazione estro musicale a Milano per gli artisti emergenti. Nel 2019 il gruppo si iscrive al Tour music fest un concorso a livello europeo, arrivando all’esibizione per la semifinale al Legend club di Milano e alla finalissima a Roma al Cross roads live club classificandosi sesti su più di 20.000 partecipanti. Nel 2020 partecipano, arrivando in finale, alla manifestazione Sanremo rock; finale che però è stata rimandata causa emergenza covid all’estate 2021.

È proprio poco più di un anno fa, durante il periodo del lockdown, che Nicolò e Matteo decidono di dare vita al nuovo duo. La pandemia, che ha costretto tutti gli italiani, e non solo, a rivedere la propria quotidianità e le proprie abitudini ha rivoluzionato anche le giornate di Nicolò e Matteo che però hanno impiegato tutto questo tempo a coltivare la loro passione musicale, a lavorare in sintonia e in sinergia creando il duo Sofisma e registrando un album di demo inedite.

Il nome Sofisma è sicuramente curioso la spiegazione è dovuta: « Sofisma significa ragionamento fallace volto ad ingannare l’ascoltatore mediante la retorica utilizzando errori logici formali ed ambiguità linguistiche. Per questo il nome del gruppo viene utilizzato come protesta nei confronti di chi non dice la verità, mostrando al pubblico che sappiamo distinguere la menzogna per poi evitarla» commentano Nicolò e Matteo.

Oggi, sabato 8 maggio, uscirà il singolo Notte Blu, brano che sarà disponibile sulle principali piattaforme online come Spotify, Apple music, Itunes, Youtube music.

«Notte Blu è stata scritta in un periodo difficile, ad inizio pandemia, nella quotidianità del primo lockdown. Abbiamo dato sfogo alla nostra creatività ed è nato questo brano quasi dal nulla. Una sera abbiamo preso la chitarra e ci siamo messi a scrivere: la linea melodica della voce e il testo sono uscite spontaneamente, così come l’arrangiamento. È uno dei tanti brani che abbiamo realizzato in questo periodo, ma è forse quello più spontaneo; per questo è il primo che abbiamo deciso di pubblicare in questo nuovo percorso creativo».

-------

Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Carlotta Codogno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us