Grazie, Vescovo

Era la vigilia di Natale e mai avrei pensato , fin dal primo mattino , di armarmi di martello e transpallet per costruire un altare per la Messa di Mezzanotte , ma ancora meno avrei pensato che qualcuno avesse il coraggio di venire a celebrare una messa al gelo in una notte tanto simbolica e importante . E invece lei , Vescovo Viola, in quell’occasione ci diede una lezione di umiltà e coraggio senza eguali.
“Le relazioni economiche hanno perso di vista la dignità dell’uomo” , una delle sue frasi che più di tutte mi è rimasta impressa di quella notte , considerazioni che stanno alla base, purtroppo, delle difficoltà della nostra società. Mi permetto di aggiungere che occorre ripartire dalle piccole cose, quelle che molte volte vengono ritenute talmente semplici e banali che i più le snobbano rimanendo poi impantanati.
Il nostro territorio perde una figura importante ma di certo non il suo insegnamento .

Grazie per tutto

Con affetto e buon lavoro

Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Luca Patelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us