La stagione concertistica novese? Si fa a Bosco Marengo!

Se siete tra quanti che reputano l’estate novese non entusiasmante dal punto di vista degli spettacoli e rimpiangete le estati novesi ante-covid, potete gustare bella musica senza fare troppa strada. L’associazione Novi Musica e Cultura, diretta da Patrizia Orsini (fino a poco tempo fa deus et machina della stagione concertistica novese) ha portato le sue capacità organizzative a Bosco Marengo, dove ha trovato terreno forse più fertile che a Novi Ligure. 

Il primo appuntamento è fissato per sabato 17 luglio, quando alle ore 21 si esibirà nello splendido complesso monumentale di Santa Croce (luogo del FAI), a Bosco Marenco, la Banda Musicale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, diretta dal Maestro Donato di Martile, con la partecipazione straordinaria del Clarinetto solista Rocco Parisi. La serata sarà condotta dalla brava giornalista Alessandra Dellacà.

Il concerto è il primo evento della rassegna I luoghi e la Musica, all’interno del Novi Musica Festival, progettato e organizzato dall’Associazione Novi Musica e Cultura in collaborazione con l’Associazione Karkadè. Entrambe le Associazioni sono novesi. Maurizio Billi è Direttore artistico di tutta la manifestazione, che presenta anche masterclass, giornate di studio in ambito musicale ed un Concorso Internazionale di Composizione di Musica per Fiati e percussioni (il concorso, alla prima edizione, sta avendo risonanza a livello internazionale, grazie alla prestigiosa direzione artistica del Maestro Maurizio Billi).

Maurizio Billi, che per 18 anni ha ricoperto lo stesso ruolo nel Festival Marenco, è dal 2020 il direttore artistico dell’Associazione Novi Musica e Cultura. Direttore organizzativo è Patrizia Orsini, fino a Dicembre 2020 direttrice della Biblioteca Civica di Novi Ligure. Renzo Piccini è il Presidente. 

Il concerto è ad ingresso libero e gratuito con prenotazione. Le prenotazioni potranno essere richieste a partire dal 6 luglio alla mail novimusicaecultura.direzione@gmail.com

Il luogo del concerto (sia all’aperto, sia al chiuso in caso di maltempo) è accessibile anche a spettatori con disabilità motoria. 
Un momento emozionante sarà quello della lettura della “preghiera del vigile del fuoco” a cura di una giovane lettrice, che ha seguito laboratori di teatro organizzati dall’Associazione Karkadè, Bianca Laura Piccinini, di Novi Ligure,
Il concerto è stato possibile grazie alla preziosa sinergia fra il Comune di Bosco Marenco, l’Associazione Novi Musica e Cultura, l’Associazione Karkadè, l’Associazione Amici di Santa Croce ed i vertici del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, ed in particolare del Dirigente Novese, Marco Cavriani. 
Alle ore 18 il Sindaco di Bosco Marenco Franco Gazzaniga incontrerà presso la casa Comunale i Vertici Nazionali del Dipartimento dei Vigili del Fuoco e Autorità Nazionali, che successivamente saluteranno il personale dei Vigili del Fuoco che poi alle 18,30 visiteranno il Complesso Monumentale di Santa Croce, per poi partecipare al Concerto, dedicato ai tre Vigili del Fuoco periti nell’esplosione di Quargnento.
Nel corso del concerto del 17 luglio verrà presentata in anteprima un’installazione dal titolo “The show must go on” dell’artista Gianni Noli.

-------

Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

redazione moscone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us