Maria Rosa Porta nominata Vice-coordinatrice nazionale di Azzurro Donna

In queste ore sono state designate le Vicecoordinatrici Nazionali del Movimento femminile di Forza Italia.
L’incarico è stato assegnato alla Coordinatrice Regionale AD del Piemonte Maria Rosa Porta che insieme a Beatrice Di Donato (Puglia) e Maria Josè Caligiuri (Calabria), Responsabile delle Donne del Sud, avrà il compito di lavorare a fianco dell’On. Catia Polidori, Coordinatrice Nazionale di FI-AD.

In una nota della neo eletta vicecoordinatrice si legge:

“Questa nomina mi onora profondamente per la stima e la fiducia che mi viene data. E’ un riconoscimento raggiunto anche grazie al lavoro di tutte le donne del gruppo, una opportunità per tutte noi.
Mai avrei immaginato, accettando l’incarico di guidare Azzurro Donna in Piemonte, che sarei stata scelta dal Presidente Berlusconi e dall’Onorevole Catia Polidori, per ricoprire questo importante incarico politico. A loro, al Coordinatore Nazionale Antonio Tajani, all’On. Paolo Zangrillo, Coordinatore Regionale del Piemonte va il mio ringraziamento sincero e l’impegno che affronterò con determinazione e tenacia il mio nuovo compito.
Con orgoglio ricordo che Forza Italia ha scelto, da sempre, per incarichi di primo piano delle donne e che il Presidente Berlusconi ha più volte affermato che il tema dell’uguaglianza di genere è un tema liberale, presupposto di una società aperta e moderna. L’On. Catia Polidori, in un momento storico inedito e particolarmente faticoso, è riuscita a coagulare intorno a sé un gruppo di donne che, da subito, ha messo a disposizione del Partito tempo, competenze, saper fare. Particolarmente fortunata la mia situazione poiché l’On. Zangrillo e tutta la squadra piemontese hanno creduto in Azzurro Don- na e con me hanno condiviso iniziative e passione.
Il 2021 è l’anno della ripartenza; l’empowerment femminile è uno dei punti sull’agenda di tutte le Istituzioni nazionali e non solo, la rotta da seguire per giungere alla riuscita di una vera crescita liberale della ns. Società è quella della promozione delle donne e della leadership femminile in tutti i settori della nostra società senza tuttavia dimenticare che solo donne e uomini, insieme, possono scrivere il futuro.” “Ecco perché questo nuovo incarico, aggiunge Porta, rappresenta per me una enorme responsabilità che comporterà sacrifici e abnegazione che non farò mancare.”



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

redazione moscone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us