Il Pd chiede trasparenza e chiarezza sull’inceneritore nel basso Piemonte

Riceviamo e publichiamo il seguente comunicato del Partito Democratico relativo alla ventilata proposta dell’assessore regionale Marnati circa la costruzione di un termovalorizzatore di rifiuti a Novi Ligure.

La crescita della percentuale di raccolta differenziata è sempre stato uno degli obiettivi delle amministrazioni del centro sinistra. L’avvio della cosiddetta raccolta differenziata spinta  ha permesso di raggiungere percentuali di rifiuto differenziato molto elevate  e ha garantito innovazione. Ne sono prova  i risultati ottenuti con la raccolta differenziata porta a porta nei comuni che la hanno avviata. Leggere oggi del progetto regionale di costruzione di un  inceneritore nel basso Piemonte,  con la nota contrarietà di molte comunità,  ci lascia molto perplessi. Innanzitutto, chiediamo che ci sia trasparenza e chiarezza nella volontà degli amministratori regionali e da parte dei comuni guidati dal centrodestra sulla volontà di mantenere la raccolta differenziata come obiettivo prioritario nella gestione rifiuti; e in secondo luogo chiediamo che qualsiasi scelta la regione voglia fare la faccia tenendo presenti le volontà e le specificità dei territori, e venga avviato un confronto non strumentale con i cittadini. Non accettiamo che si faccia un cambio così radicale di direzione su un tema così delicato sulla testa dei cittadini, e che venga avviato un tavolo di confronto con i cittadini e le loro associazioni.

Otello Marilli, segretario provinciale PD
Pino Santonastaso, segretario Novi Ligure PD
Domenico Ravetti, consigliere regionale PD 



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Partito Democratico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us