Eutanasia legale, si prosegue la raccolta firme

La raccolta firme a sostegno del referendum sull’eutanasia promosso dall’associazione Luca Coscioni prosegue in tutta Italia. A Novi Ligure, il 13 agosto a corte Solferino all’interno della rassegna Hortus verrà organizzato un incontro sul tema. Saranno presenti il dottor Mino Orlando, della consulta di Bioetica, e Andrea Vignoli, giornalista. Si ricorda che è possibile firmare il referendum tutti i giorni dal lunedì al venerdì al mattino, previo appuntamento presso l’ufficio relazioni con il pubblico del proprio comune. 

Ad Alessandria, i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle Michelangelo Serra e Francesco Gentiluomo hanno presentato una mozione per chiedere alla Giunta di adottare iniziative idonee a sostenere la raccolta firme per il referendum per l’eutanasia legale, informando adeguatamente la cittadinanza attraverso tutti i canali istituzionali. La mozione è stata sottoscritta anche dai gruppi PD e Lista Rossa.

I portavoce del territorio, compresi quelli nazionali e regionali, Susy Matrisciano e Sean Sacco, hanno dato la propria disponibilità in qualità di autenticatori, ma non solo: si sono direttamente impegnati nella raccolta delle firme, prevedendo uno spazio apposito in tutte gli eventi organizzati da luglio a settembre.

«La raccolta firme sta andando benissimo in tutto il Piemonte e anche nell’alessandrino – commenta il consigliere comunale Francesco Gentiluomo – siamo felici di dare il nostro contributo ad una causa in cui crediamo, una battaglia di civiltà molto sentita».

Il referendum chiede la parziale abrogazione della norma (articolo 579 del Codice Penale) che impedisce l’introduzione dell’autanasia legale nel nostro paese. Un primo passo che consentirebbe alle persone gravemente malate, tenute in vita da supporti tecnologici, di essere libere fino alla fine e di scegliere di andarsene in maniera dignitosa, evitando indicibili sofferenze.



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

andrea vignoli

Giornalista, scrittore, insegnante.

Un pensiero su “Eutanasia legale, si prosegue la raccolta firme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us