Mozione del M5S: il comune sostenga la raccolta firme pro eutanasia

Lucia Zippo, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, ha presentato una mozione che chiede al comune di Novi Ligure di sostenere la raccolta firme per il referendum proposto dall’Associazione Luca Coscioni per la modifica della legge sull’eutanasia.

La raccolta firme per la legalizzazione dell’eutanasia è iniziata il 30 giugno 2021 e si concluderà il 30 settembre 2021. Il quesito referendario si pone l’obiettivo di introdurre l’eutanasia legale tramite l’abrogazione parziale dell’art. 579 c.p. che punisce l’omicidio del consenziente, lasciando intatte le tutele per le persone vulnerabili, i minori di 18 anni, le persone che non sono in grado di intendere e volere, quelle il cui consenso è stato estorto. Se passerà, si potrà introdurre nel nostro Paese il diritto all’aiuto medico alla morte volontaria, come già accade in molti altri paesi europei e non solo.

Se approvata, la mozione impegnerà il sindaco e la giunta ad adottare iniziative idonee a sostenere la raccolta firme per la campagna referendaria Eutanasia Legale, informare la Cittadinanza dell’iniziativa referendaria dandone diffusione attraverso tutti i canali istituzionali informando della possibilità di recarsi presso gli ufficio comunali per sottoscrivere la raccolta firme, sensibilizzare sull’iniziativa i comuni della provincia di Alessandria attraverso l’invio della presente mozione ai Presidenti del consiglio comunale degli stessi.

-------

Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

redazione moscone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us