Nel weekend a Pasturana torna la sagra del Corzetto

Nonostante il Covid, c’è chi prova a ripartire con le feste di paese. A Pasturana torna, dopo lo stop dello scorso anno, la tradizionale sagra del corzetto e la 19° edizione di Artebirra.
La sagra si svolgerà in modalità anti-covid, con obbligo di prenotazione.
Il corzetto è un particolare tipo di pasta a forma di disco e realizzato con uno specifico stampo, e si presta ad essere condito con il pesto (di basilico o di maggiorana) o con il “tuccu” alla moda genovese o ancora con il sugo di funghi. La sua origine si perde nei tempi dell’appartenenza della zona novese alla repubblica di Genova. Accanto al corzetto, sagra della birra artigianale.
«Con l’emergenza sanitaria in corso ora tutto è ancor più complicato, ma non impossibile – dicono dalla Proloco, organizzatrice dell’evento – Nel 2020 ci siamo dovuti fermare. Ora, nel pieno rispetto delle regole, vogliamo ripartire, sempre con il vostro supporto. Abbiamo dunque scelto, per ogni evento, di limitare i posti e sempre su prenotazione; purtroppo dobbiamo rinunciare a tante attività che caratterizzavano la nostra manifestazione (la camminata del sabato, la lotteria, la Tombola di Tix, le frittelle, le crepes…) auspichiamo che dai prossimi eventi si ritorni alla normalità. Quindi aspettiamo tutti al “campo”, come volontari, come commensali e amici del paese e della Pro Loco. Grazie e buon divertimento a tutti!”
La sagra si svolgerà sabato 4 e domenica 5 settembre.

Programma della Festa

Sabato  4 settembre
Ore 19.00: Stand gastronomico ARTEBIRRA
Pizza, penne, salamini, prosciutto alla piastra, braciole, arrosto, tagliere di salumi e formaggi, dolce e … birra artigianale.

Domenica 5 settembre
Ore 12.00: Stand gastronomico SAGRA DEL CORZETTO
Corzetti al sugo di funghi o pesto alla genovese, salamini, prosciutto alla piastra, braciole, arrosti, tagliere di salumi e formaggi  e dolce. Vino
Ore 19: menù fisso-degustazione di corzetti (chiusura cucina ore 21): corzetti, arrosto, patate, acqua e caffè. 15 euro.

Necessaria la prenotazione: tel. 371 4726901 



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

redazione moscone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us