Arquata Scrivia : ecco le liste e i 36 candidati al consiglio comunale

Sono state presentate le liste dei candidati al consiglio comunale di Arquata Scrivia, a supporto dei 3 candidati sindaco. La presentazione delle liste ha dato il seguente esito: lista 1, Alberto Basso; lista 2, Enzo Guerra; Lista 3, Federico Braini. Nei prossimi giorni vi presenteremo anche i programmi elettoriali dei tre candidati.

Ecco di seguito i nome dei 36 candidati al consiglio comunale. Quasi rispettate le proporzioni di genere: solo la lista del sindaco uscente Alberto Basso si presenta con 7 uomini e 5 donne, le altre due liste sono composte da sei uomini e sei donne ciascuna.

Alberto Basso

Lista 1 – Alberto Basso (sindaco uscente) – Lista “Viviamo Arquata”

Candidati: 
De Franchi Francesca – 48 anni – insegnante
Dario Debenedetti – 52 anni – imprenditore – consigliere comunale uscente – membro Cda Acos Spa
Roberto Prando – 60 anni – ragioniere – assessore uscente
Emanuela Parodi – 51 anni – commerciante – consigliere comunale uscente
Micaela Benvenuto – 48 anni – architetto – assessore uscente
Nicoletta Cucinella – 58 anni – insegnante – assessore uscente
Luca Di Modugno – 24 anni – studente
Paolo Spineto – 55 anni – ingegnere – vice sindaco uscente
Raffaele Tulipano – 55 anni – sindacalista
Federica Pittaluga – 49 anni – casalinga – consigliere comunale uscente
Daniele Sartoris – 22 anni – imprenditore
Stefano Lasagna – 19 anni – studente

Enzo Guerra

lista 2- candidato sindaco Enzo Guerra – Lista “Amici di Arquata”

Candidati:
Vittorio Gifra – 56 anni – addetto alla reception 
Bergaglio Simona – 48 anni – insegnante
Silvano Merlo – 55 anni – ragioniere 
Semino Paola – 54 anni – Operatore socio sanitario 
Fossati Andrea – 43 anni – operaio 
Santoro Edoardo Maria – 25 anni – Social Media Manager
Murano Angelo – 62 anni – Collaboratore scolastico
Imelio Daniela – 51 anni – Imprenditrice
Rita Bisio – 54 anni – Collaboratore scolastico
Lugano Mirco – 55 anni – Impiegato tecnico 
Mandili Maria Nadia – 68 anni – pensionata
Bruzzo Francesca – 46 anni – artigiana e wedding planner.

Federico Braini

lista 3 – Federico Braini – Lista “Noi per Arquata”

Candidati: 
Sergio Pordenon – 48 anni – architetto
Silvana De Martino – 62 anni – pensionata
Roberto Scifò – 28 anni – consulente finanziario – consigliere comunale uscente
Laura Patri – 53 anni – esercente
Edoardo Dellepiane – 34 anni – imprenditore agricolo e contadino
Grazia Ravera – 62 anni – pensionata
Federico Bonaventura – 32 anni – manutentore elettrico
Chiara Canale – 43 anni – biologa
Pierantonio Zanghì – 64 anni – professore ordinario di fisica teorica all’università di Genova
Loredana Ranaldo – 39 anni – avvocato
Sebastián Mombello – 42 anni – informatico
Lorenza Freggiaro – 23 anni – studente

Per l’elezione dei consigli comunali, nei comuni con popolazione superiore a 5.000 abitanti (Arquata ne ha oltre 6mila) la legge  prevede due misura mirate ad assicurare il riequilibrio di genere:

  1. la  quota di lista: nelle liste dei candidati nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore a due terzi;
  2. la doppia preferenza di genere, che consente all’elettore di esprimere due preferenze purché riguardanti candidati di sesso diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza.

Tutte e tre le liste di Arquata hanno rispettato le quote di lista, e due hanno tenuto l’assoluta parità di genere, candidando un numero uguale di uomini e donne. Solo nella lista di Alberto Basso ci sono 7 uomini e 5 donne (il limite minimo è 8 uomini e 4 donne).



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us