Patelli risponde a Perocchio: basta polemiche e propaganda, è ora di lavorare

Il segretario cittadino della Lega Giacomo Perocchio, commentando la predisposizione dei locali dell’ex ristorante Bunet che saranno trasformati in laboratorio didattico per gli studenti di enogastronomia, ha attaccato i consiglieri del gruppo Dem. Perocchio ha ricordato che i gruppo si era espresso contro la variazione di bilancio che ha permesso di ristrutturare i locali.

Luca Patelli

«Quella andata in votazione a fine luglio – ha dichiarato il consigliere comunale Luca Patelli – è una variazione che prevede la destinazione di somme di denaro per tante altre cose sulle quali in consiglio comunale abbiamo mostrato tutte le nostre perplessità e non solo per il rifacimento dei locali del Bunet. Un lavoro finanziato con i fondi statali del Covid, idea che tra l’altro era già stata avanzata dalla precedente amministrazione, e poi ripresa giustamente dall’ex assessore Costanzo Cuccuru, silurato dall’attuale Sindaco Cabella».
Per Patelli i problemi delle scuole novesi sono molti: «l’anno scolastico a Novi è partito con mille difficoltà, tra i lavori di Via Verdi e i pochi spazi a disposizione nelle scuole: su questo l’amministrazione si è fatta prendere in contropiede. Colgo inoltre l’occasione per spronare l’amministrazione a quanto meno tentare di mettere alle strette il demanio per ristrutturare finalmente le caserme di via Verdi. Quell’area potrebbe essere utilizzata per realizzare un un polo scolastico che sia all’avanguardia e al passo con i tempi. L’ho già detto in Consiglio Comunale e continuerò a farlo fino a fine legislatura».



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us