Da “prima i novesi” a “prima la Lega”?

Sarà stata la presenza ad Arquata del capogruppo alla camera della Lega Riccardo Molinari intervenuto a sostegno del candidato sindaco Alberto Basso, fatto sta che sabato mattina molti leghisti novesi non hanno partecipato alla cerimonia di intitolazione del pattinodromo “Giovanni Parodi” e del Palazzetto dello sport “Gilberto Barbagelata” voluta dal comune da loro amministrato. 
A sollevare il problema il consigliere comunale Dem Luca Patelli, che ha notato l’assenza dalla cerimonia di inaugurazioni di molti politici della destra novese e si è chiesto dove fossero finiti. La risposta l’ha avuta da facebook: il presidente del consiglio comunale Oscar Poletto, i consiglieri Perocchio, Moncalvo e Gatti hanno preferito recarsi ad Arquata a sostenere la campagna elettorale di Basso. 

“Altro che prima i novesi: prima la Lega. Sono andati tutti a Arquata a fare campagna elettorale” ha detto Patelli. 

Intanto ad Arquata prosegue la campagna elettorale: per mercoledì sera è prevista la presentazione dei programmi e della lista di “Noi per Arquata” a sostegno di Federico Braini. 

Molinari ad Arquata a sostegno di Basso


Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

redazione moscone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us