Il M5S risponde all’appello di Art. 1: siamo pronti al confronto per un fronte progressista in Alessandria

Facendo riferimento all’appello di Articolo 1 per una grande alleanza progressista per le prossime elezioni comunali, il Movimento 5 Stelle Alessandria si dichiara disponibile a rafforzare il dialogo con le altre forze politiche di opposizione. “Concordiamo sul fatto che i tempi siano maturi per ragionare sulla costruzione di una proposta politica congiunta – affermano i portavoce territoriali del M5S – In questi anni l’amministrazione comunale ha dimostrato tutta la sua inadeguatezza e l’osceno teatrino delle ultime settimane è solo l’ultimo, in ordine di tempo, di una serie di vicende poco edificanti. Chi amministra sembra avere come unico obiettivo i nomi da sistemare ed in questa corsa alla poltrona più ambita le azioni prioritarie per costruire il rilancio della città ed il benessere degli alessandrini sono rimaste al palo. I temi e non i nomi saranno il punto di partenza e di arrivo per la nascita di un possibile fronte unitario”.
“Siamo aperti al confronto; ognuno metta sul tavolo le proprie idee per Alessandria con senso di responsabilità e rispetto nei confronti  delle rispettive identità, dei valori e del proprio elettorato. Il tempo stringe, le prossime settimane saranno cruciali per capire se ci sono le basi per costruire una proficua collaborazione”.



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

andrea vignoli

Giornalista, scrittore, insegnante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us