Sono arrivati i “baracconi”, per accedere serve il green pass

A partire da oggi, 12 novembre, fino al 28 novembre, sono aperte le giostre in piazza Pernigotti a Novi Ligure, di fronte alla Cavallerizza.  In base alla normativa vigente anti-covid, per accedere alle attrazioni sarà obbligatorio esibire il green pass e indossare la mascherina. 

In base alle linee guida del protocollo Covid-19, eventi come questo sono organizzabili a patto che venga predisposta apposita cartellonistica (multilingue), sia fissato una massima capienza dell’evento, siano disponibili postazioni con disinfettanti all’entrata e all’uscita di ogni attrazione. 
Oltre ai “baracconi” (così chiamati perché un tempo erano delle vere e proprie baracche in cui avvenivano spettacoli di arte varia), quest’anno torna, dopo due anni di stop, anche la tradizionale fiera di Santa Caterina, giunta al suo 414° compleanno. La sua origine viene infatti datata 1607, ma si pensa fosse anche più antica e risalisse addirittura al Medio Evo.

La fiera durerà tre giorni e avrà luogo dal 26 al 28 novembre



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us