Richiesta di rettifica da parte di Adriana Ferretti

Il presidente del Consorzio Servizi alla persona Adriana Ferretti ci ha inviato una richiesta di rettifica relativa all’articolo “Csp nel caos, raffica di dimissioni contro Ferretti” pubblicato il 4 dicembre. Pubblichiamo volentieri la sua missiva in forma integrale.


L’articolo in oggetto è gravemente offensivo della mia reputazione e diffamatorio e mi riservo di agire giudizialmente per tutelare i miei diritti ingiustamente lesi.
Al momento, ho appreso la notizia delle dimissioni del Direttore, del Vice-Presidente e di due Consiglieri, ma non ne conosco le motivazioni.
Se il motivo sarebbe il mio operato, l’articolo avrebbe dovuto almeno esplicitare quali concreti addebiti mi verrebbero contestati e non dicendo che “Come BELFAGOR, il fantasma del LOUVRE, si aggira da sempre in quelle stanze terrorizzando chiunque la incontri”.
Come Presidente non mi risulta di aver agito al di fuori delle mie funzioni e competenze.
Fra l’altro, la responsabilità della gestione compete al dimissionario Direttore, non alla sottoscritta, che ha esercitato il suo potere-dovere di vigilanza e controllo nei termini di legge e di Statuto dell’Ente.
L’affermazione che il Consorzio sarebbe da tempo paralizzato per la nomina della sottoscritta a Presidente e legale rappresentante è del tutto arbitraria e priva del minimo riscontro oggettivo.
Ho poi constatato che l’articolo in questione è stato modificato lo stesso giorno (04.12.2021) affermando che: “Il motivo della crisi è l’operato del Presidente Adriana FERRETTI, messa sotto accusa dalla Lega novese”.
L’articolo in questione è gravemente lesivo della mia reputazione e totalmente irrispettoso dei principi di verità e continenza dell’informazione.
Distinti Saluti.
Adriana FERRETTI



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us