Era già tutto previsto: Bussalino è il nuovo presidente della provincia di Alessandria

Come previsto, le urne hanno consegnato ad Enrico Bussalino la fascia di nuovo presidente della Provincia di Alessandria. Bussalino ha conseguito 50021 voti ponderati , contro i 26762 dello sfidante Domenico Miloscio.

Il meccanismo di elezione del presidente della provincia è molto complesso e lontano dai cittadini. Al voto infatti sono ammessi solo i consiglieri comunali della provincia di Alessandria, e il loro voto viene ponderato moltiplicandolo per un fattore demografico. Questo significa che i consiglieri dei comuni più grandi hanno un peso determinante per decidere il nuovo presidente. Visto che tra i comuni più grandi della provincia Alessandria, Casale, Tortona, Valenza e Novi sono in mano al centro destra, l’elezioni del leghista Bussalino era scontata. Solo i centri zona di Ovada e Acqui Terme non sono governati dalla Lega ma dal centro sinistra e dal M5S. Miloscio era sostenuto da Pd, Articolo uno, M5S, liste civiche.
Ora attendiamo le preferenze per sapere chi andrà a formare il consiglio provinciale.

Al nuovo presidente congratulazioni e auguri di buon lavoro.

I risultati suddivisi per comuni


Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us