Il capodanno in piazza di “Vanja” rimandato a San Valentino

L’ultimo Dpcm contenente le misure di prevenzione della pandemia ha vietato l”organizzazione di feste di piazza in occasione del capodanno. Giovanni “Vanja” Lasagna, il pasticcere show-man di Novi Ligure, ha così dovuto rinunciare alla organizzazione della festa per il capodanno novese, organizzata con la collaborazione del comune nella piazza davanti alla sua pasticceria.
Con un video messaggio Lasagna ha comunicato l’annullamento della festa e ha comunicato che sta già lavorando per organizzare una festa in piazza in occasione di San Valentino



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us