Pernigotti: tempo scaduto!

Le rappresentanze sindacali della Pernigotti di Novi Ligure si sono riunite oggi in assemblea e hanno diffuso il seguente comunicato:

In data 8 marzo 2022 si sono svolte le assemblee in Pernigotti. A seguito della partecipazione al Consiglio comunale del Comune di Novi Ligure, alla conferenza stampa indetta davanti ai cancelli dell’azienda dalle OO.SS. ed alla successiva riunione tenutasi presso la Prefettura di Alessandria, forte è stata la preoccupazione emersa per il futuro dello stabilimento. L’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori, congiuntamente alla RSU e sostenuta dalle Segreterie territoriali di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, ha deciso di proclamare a partire dal primo turno del 9 marzo 2022, l’assemblea permanente presso lo stabilimento di Novi ligure. La tensione è alta ed i dipendenti, la RSU e le Organizzazioni Sindacali pretendono dalla proprietà turca e anche dalle Istituzioni, risposte concrete sul futuro della fabbrica di cioccolato novese. Risposte che ad oggi, nonostante tante rassicurazioni, ancora non sono arrivate.
Intendiamo pertanto con questa azione, interrompere questa lenta e silenziosa agonia nella quale versano le persone da troppo tempo e ci aspettiamo di conoscere il nostro futuro.
Qualsiasi esso sia!!!



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Rsu Pernigotti

Torna in alto

Contact Us