Ma cosa c’entrano i lavoratori di 5 Valli?

Bene! Prendiamo atto che la società 5 valli, la quale raccoglie l’immondizia in 37 comuni delle nostre valli, non è sull’orlo del fallimento. Ci fidiamo della parola dell’amministratore unico Caviglia.
Non possiamo smentire che sia indebitata per milioni di euro perché non lo fa neanche lui. Ci dice però che per questi debiti hanno prestato garanzie ai creditori: quindi li conferma. Comunque non mancheremo di approfondire i dati di bilancio.

Però è inaccettabile che si usino i lavoratori di questa azienda come paravento. Sarebbero stati offesi dal nostro articolo.  Ma cosa centrano loro con le scelte fatte dai Sindaci di quelle aree, dalla Società e dallo stesso Consorzio Smaltimento Rifiuti che ha permesso tale frantumazione delle aziende?
I lavoratori hanno attuato ciò che altri hanno deciso. Proprio queste scelte semmai creano incertezze e disagio ai dipendenti, che siamo certi, preferirebbero lavorare in una azienda forte, con centinaia di colleghi e una maggiore valenza industriale.
Non tirateli in ballo per coprire gli errori commessi.

Articoli precedenti:
https://www.ilmoscone.it/2022/08/la-replica-di-caviglia-la-societa-5-valli-servizi-non-e-sullorlo-del-fallimento-e-non-ha-milioni-di-debiti/

https://www.ilmoscone.it/2022/07/mazzarello-se-ci-sei-batti-un-colpo/



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

antonio Rosso

Torna in alto

Contact Us