All’Uniduevalli lezioni di storia locale con Maria Angela Damilano

“A spasso nella storia locale” è il nuovo corso che Uniduevalli  propone ai suoi corsisti e che condurrà   in un percorso su tematiche storiche molto interessanti, e in alcuni casi poco conosciute, con un legame stretto con lo spazio geografico portando appunto il corsista a contestualizzarle nei luoghi in cui sono accadute.

Uniduevalli è una Università popolare aperta a tutti che si propone di diffondere la cultura, conservare e valorizzare le risorse umane, artistiche e storiche del territorio.
Il nuovo corso sarà condotto da Maria Angela Damilano, docente e scrittrice di numerosi testi che indagano su storia e storie locali. 
L’intento è quello di appassionare, entrando nel vivo, nel concreto dei fatti storici analizzati con lo spirito della ricerca di ciò che rimane e che ancora ci parla di ciò che è accaduto.

La prima parte del corso si occuperà dei casi di stregoneria legati al territorio (Maria Angela Damilano ha dedicato due romanzi a questo tema) e inseriti nel quadro generale del fenomeno che interessò l’Europa intera. In seguito si approfondiranno temi legati alla storia antica e all’archeologia con riferimento a particolari ritrovamenti sempre a livello locale.
L’impostazione degli incontri sarà colloquiale, espressa con un linguaggio accessibile a tutti, anche a coloro che fino ad ora non hanno molto amato la storia, sperando di far cambiare loro idea.
L’avvio del corso è fissato per il giorno 11 gennaio alle ore 17. 

Il programma:
1) Conoscenza dei partecipanti e presentazione dell’impostazione e dei contenuti del corso.
2) La “caccia alle streghe”, panoramica del fenomeno in termini generali.
3) I casi di stregoneria nel nostro territorio.
4) Due casi di esecuzioni al rogo del nostro territorio nella trama di due romanzi a loro dedicati.
5) Ulteriori approfondimenti sul tema della magia e della stregoneria.
6) I menù delle streghe, ricette e rinfresco successivo, a fine corso, con piatti realizzati dalla docente e dai partecipanti disponibili.
7) Rewind di storia locale: quando dalle nostre parti c’era il mare.
8) Lezione sui fossili del territorio e approfondimento dei principali siti fossiliferi.
9) I Celto-liguri, le popolazioni autoctone del nostro territorio.
10) I sentieri dei Liguri e i contatti con gli Etruschi.
11) I riti pagani, testimonianze presenti sul territorio.
12) La romanizzazione e le vie consolari romane che attraversavano il nostro territorio.
13) Un mistero affascinante: il disco di Libarna.
14) Ritrovamenti archeologici inaspettati: il porto canale di Dertona.
15) Conclusione del corso, prospettive future su stimoli proposti dai partecipanti e rinfresco con le ricette delle streghe.

Il corso avrà luogo presso il centro polifunzionale di Vignole Borbera e si terrà ogni mercoledì, alle ore 17, presso la sala polifunzionale di Vignole Borbera. È articolato in 15 lezioni di un’ora l’una con inizio l’11 gennaio e termine il 19 aprile.

Chi è interessato può contattare Uniduevalli all’indirizzo uniduevalliborberascrivia@gmail.com oppure presentarsi direttamente presso il centro polifunzionale nelle date indicate. 

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us