La Galassia della partecipate comunali

La pubblicazione all’albo pretorio dell’aggiornamento degli enti e società in cui il comune di Novi ha quote di maggioranza o minoranza, attraverso partecipazioni dirette o indirette, ci permette di fare il punto sulla “galassia” di società che fanno capo al comune. 

Con società a partecipazione diretta si intendono società di cui il comune detiene direttamente delle quote di proprietà, mentre quelle indirette sono quelle le cui azioni sono detenute da società che a loro volta fanno capo al comune. 

La legge impone alle società pubbliche, dirette o indirette, la pubblicazione sul sito istituzionale dei nomi degli amministratori e i loro compensi. Ma non sempre questa disposizione viene rispettata.

Qualcuno di voi penserà: ecco i “carrozzoni”, utili solo a dare poltrone. Non crediamo che le cose stiano così: parliamo di aziende che non solo servono decine di migliaia di persone con i loro servizi, ma che danno occupazione a centinaia di persone. Inoltre, quasi sempre ai loro vertici siedono persone preparate e competenti (non sempre, certo). 

A breve si voterà per il rinnovo dell’amministrazione comunale novese: chi vuole candidarsi al consiglio comunale (o alla poltrona di primo cittadino) cominci a studiarsi questa mappa, se non la conosce già. 
Eccovi di seguito l’elenco delle società partecipate dal comune, e i nomi dei loro amministratori e i loro compensi. 

Acos SpA: 

Il comune di Novi è socio di maggioranza, detenendo il 64,31% delle azioni. Gli altri soci sono: Iren  Emilia SpA (Genova) e i comuni di Arquata Scrivia, Basaluzzo, Bosco Marengo, Cabella Ligure, Francavilla Bisio, Fresonara, Frugarolo, Grondona, Ovada, Pasturana, Pozzolo Formigaro, Rivalta Bormida, Rocca Grimalda, Serravalle Scrivia, Silvano d’Orba, Tagliolo Monferrato, Predosa, Tassarolo, Castellazzo Bormida. 
La “governance” dell’ente è nelle mani di Maura Laveroni (presidente), Giorgio Pafumi (amministratore delegato), Alessio Butti (vicepresidente), Roberto Prando  e Elena D’Arrigo (consiglieri).
I compensi sono euro 1.626,84 (lordo mensile) per il presidente e euro  650,74 (lordo mensile) per i consiglieri. Occorre precisare che nei vari CdA di Acos e delle sue partecipate se il consigliere è dipendente dell’ente, o di una delle società che fanno parte della compagine sociale, non percepisce compenso. È il caso di Elena D’Arrigo, che è dipendente Iren. Non ci è dato di sapere quale sia il compenso dell’amministratore delegato Pafumi.
https://www.acosspa.it
Acos a sua volta detiene: 

  • il 75% del capitale di ACOS Energia S.p.A., società specializzata nella commercializzazione del gas naturale e dell’energia elettrica;
  • il 100% del capitale di RETI S.r.l., società specializzata nella distribuzione del gas naturale;
  • il 100% del capitale di ACOSì S.r.l., società specializzata nella gestione calore condominiale e pubblica;
  • il 63,21% del capitale di Gestione Acqua S.p.a. società che gestisce il Servizio Idrico Integrato;
  • il 54%  di Gestione Ambiente S.r.l., società che si occupa della raccolta e del trasporto dei rifiuti solidi e urbani;
  • il 92,54% di Anemos S.S.D.p.A., società che gestisce impianti sportivi.
  • l’161% Iren Laboratori SpA 

Acos Energia SpA
(75% Acos Spa)
Amministratori:  Baiardo Enzo (Presidente), Casaleggio Elena (Amministratore Delegato), Daglio Riccardo, Dolcino Giuseppe e Forensi Francesca (Consiglieri). 
Compensi: Presidente euro 516,67 (lordo mensile), Consiglieri euro 258,33 (lordo mensile)
https://www.acosenergia.it

Gestione Acqua SpA
(Acos 63,21%, Asmt Tortona 33,11%, Amias 3,68%) 
Amministratori: Gnocchi Giovanni  (Presidente), Francesca Garberi (Vice Presidente), Maite Manzi, Gabriella Daffonchio, Andrea Bidone (Consiglieri)
Compensi: Presidente euro 1.800/mese, consiglieri  euro 800/mese più  un gettone di presenza di euro 100 a seduta. 
https://www.gestioneacqua.it

Acosì Srl (100% Acos SpA)
Amministratori: Carrosio Angelo (Presidente), Repetto Lara e  Bianchi Francesco Maria (Consiglieri). 
Compensi: per ciascun Consigliere compreso il Presidente il compenso è di euro 250 lordi mensili. 
https://www.acosi.it

Reti Srl (100% Acos SpA)
Amministratori: Rossi Roberto Presidente, Paolo Reppetti Amministratore delegato, Giorgia Gualco consigliere.
Compensi: sul sito istituzionale è riportato: “In fase di aggiornamento”. Sul sito del comune di Novi riporta 3000 euro/anno per ogni consigliere più 12mila per amministratore delegato.
https://www.retisrl.it

Gestione Ambiente SpA
(Acos 54%, Cns Consorzio Nazionale Servizi 6%, Asmt Tortona 40%) 
Amministratori: Pier Paolo Civeriati (Presidente), Silvio Mazzarello (Amministratore Delegato), Maria Rosa Porta (Vice Presidente), Vania Toccalini (Consigliere), Marco Peretti (Consigliere). 
Compensi: 12mila euro/Anno amministratore delegato. Al presidente e ai consiglieri (compreso A.D.) 250€/mese (Peretti è dipendente dell’ente e non percepisce compenso). 
https://www.gestioneambiente.net

Iren Laboratori SpA (partecipazione indiretta tramite 1,61% Acos SPA, 0,97% Amias SRL, 1,61% Gestione Acqua SPA) 
Amministratori: non disponibile
Compensi: non disponibile
https://www.gruppoiren.it/it/innovazione-e-ricerca/ricerca-irenlab.html

Anemos S.S.D.p.A
Amministratori: Paolo Reppetti (Amministratore unico)
Compensi: 1800 euro/anno
https://www.anemosnovi.it

Amias Srl (comune di Novi 25,69%)
Amministratore unico Orlando De Luca
Compensi: non disponibile
https://www.amias.it

Srt SpA (comune di Novi 14,13%)
Amministratori: Pareti Pierpaolo (presidente), Giuseppe Rapisarda (vicepresidente), Rosa Novaro, Marco Lanza, Maria Milan (consiglieri) 
Compensi: Presidente 7680 euro/anno, vicepresidente e consiglieri 3078 euro/anno.
https://www.srtspa.it

Cit Spa. (comune di Novi 10,48%)
Amministratore unico Silvio Mazzarello
(Sul sito istituzionale non è riportato il compenso dell’amministratore)
Il Cit detiene anche il 9,45% di Società Consortile Alessandrina Trasporti (Scat), che è quindi una partecipata indiretta del comune. 
http://www.citnovi.it

For.AL. Srl (comune di Novi 10%)
Amministratori: Alessandro Traverso (Presidente), Adelio Ferrari (vicepresidente), Simone Barbierato, Piero Gulminetti, Marco Massone, Mauro Tasso, Nicola Tattoli (consiglieri) 
Compensi: sul sito istituzionale non sono riportati
https://www.scuolaforal.org/sitowp/

Alexala Scarl (comune di Novi 4,13%)
Amministratori: Roberto Cava (Presidente),  Mario Arosio, Giampaolo Bovone, Simonetta Ghia, Alice Pedrazzi (consiglieri)
Compensi: sul sito istituzionale non sono riportati
https://www.alexala.it/it/

La centrale del latte di Alessandria e Asti Spa (66% allevatori, 18,5% cooperativa piemonte latte, 10,35% comune di Alessandria, 3,08% Fraschieri Spa, 0,83% Banco-BPM, 0,46%  comune di Novi)
Amministratori: Andrea Frascheri Presidente, Carlo Ricagni Vice Presidente. 
Compensi: sul sito istituzionale non sono riportati
https://www.iltuolatte.it

Csp Consorzio servizi alla persona 
Amministratori:. Maria Gabriella Mazzarello (presidente), Barbara Girotto (vicepresidente), Bruno ferretti, SIlvia Picollo, Francesco Chiappuzzo (consiglieri). 
Compensi: l’incarico non prevede compensi
https://www.cspnovi.it

Csr Consorzio servizio rifiuti
Amministratori: sul sito istituzionale non sono riportati
Compensi: sul sito istituzionale non sono riportati
https://csrifiuti-noviligure.it

Isral (Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria)
Amministratori: Enrico BUSSALINO (Presidente dell’Assemblea consortile), Mariano Giacomo Santaniello (Presidente del Consiglio di Amministrazione), Mariateresa Dacquino (Vice Presidente): Mauro Bonelli,  Alessandro Cordasco, Maria Teresa Di Cunto, Giorgio GATTI, Gian Luigi Pallavicini, Roberto Rossi, Claudia Siri. (Consiglieri d’Amministrazione). 
Compensi: sul sito istituzionale non sono riportati
https://www.isral.it

Fondazione Teatro Marenco
Amministratori: Ada Geraldini (presidente), Valentina Filz (vicepresidente), Gianpiero Mazzone, Luciano Girardengo, Elisabetta Goggi (consiglieri). 
Compensi: l’incarico non prevede compensi
https://www.teatroromualdomarenco.it

Fondazione Slala (sistema logistico nord ovest d’Italia) 
Amministratori: Cesare Italo Rossini  (Presidente). Paolo Valvassore (Vice Presidente). 
Compensi: al presidente rimborso forfettario di 24mila euro/anno. 
https://www.slala.it

fonti:
– sito comune Novi Ligure http://www.comune.noviligure.al.it/servizi/Menu/dinamica.aspx?idSezione=40853&idArea=41028&idCat=41078&ID=41078&TipoElemento=categoria
– siti istituzionali delle varie aziende

lo schema delle società che fanno capo al comune di Novi Ligure

Condividi questo articolo

andrea vignoli

Giornalista, scrittore, insegnante.

Un pensiero su “La Galassia della partecipate comunali

  1. Indipendentemente da chi verrà eletto le Società pubbliche devono Garantire servizi pubblici essenziali anche in presenza di criteri di antieconomicità, combattere il dilagante tasso di disoccupazione, evitare monopoli privati in settori estremamente delicati per l’intera economia o per la sicurezza nazionale ed incentivare forme di sviluppo nei territori in evidente difficoltà, furono solo alcune delle motivazioni che indussero il legislatore ad intervenire su una maggiore regolamentazione delle Società Pubbliche, piuttosto che indirizzarsi verso la totale dismissione dei relativi pacchetti partecipativi.
    Quindi bisogna fare attenzione a politicizzare questo argomento , in quanto gli elettori possano pensare che in base a chi viene eletto potrebbe cambiare l’assetto di tali Società (anche in bene). Ma questo a discapito di meriti che potrebbe esserci al di fuori della Galassia delle partecipate , perchè ormai si sa l’Universo è formato da ammassi di Galassie.

I commenti sono chiusi.

Torna in alto

Contact Us