Articolo Uno: per fare il bene della città occorre che i servizi sanitari si avvicinino ai cittadini

Articolo Uno di Novi Ligure ha inviato il seguente comunicato stampa relativo al consiglio comunale di ieri sera.

“Nel dicembre scorso Articolo Uno sollevava le proprie perplessità sulla collocazione scelta dalla Regione leghista per la casa di Comunità. Tali perplessità erano anche del consigliere PD, Rocchino Muliere, ed evidentemente non erano campate per aria ma fondate su una seria valutazione della proposta. Una proposta, sbagliata, che arriva dall’Assessore regionale della Lega, Icardi e che il Sindaco Cabella non ha mai contestato. Ci ha pensato la sua maggioranza ieri sera a fargli capire da che parte sta la ragione, e lo ha fatto con l’ennesimo voto che appoggia un documento dei Democratici per Novi e silura la maggioranza di destra in Comune. Eppure non è difficile: per fare il bene della città occorre che i servizi sanitari essenziali si avvicinino ai cittadini e non si allontanino. Noi chiediamo semplicemente questo e sarebbe utile che il Sindaco e la sua Giunta, per una volta, ci ascoltassero”.



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Articolo Uno Novi Ligure

Torna in alto

Contact Us