“Risintonizza il Piemonte” questa sera alla Casa di Quartiere di Alessandria

“Ci siamo riproposti di fare un tour del Piemonte e, come in un bilancio di metà mandato, raccontare e analizzare i primi due anni e mezzo di legislatura Cirio. Mercoledì sarà la volta di Alessandria, la provincia piemontese più colpita dalla pandemia e che forse più di tutte ha subito gli errori e i ritardi della Giunta. Ricordiamoci che il dramma delle Rsa è cominciato proprio a Tortona, che a lungo è stata anche l’approdo di tanti malati perfino da Torino” – dichiara il Capogruppo di Liberi Uguali Verdi, Marco Grimaldi, da una settimana impegnato in “Risintonizza il Piemonte”: un “tour” attraverso il territorio con tappe in tutte le città che stanno per andare al voto, che mercoledì 6 aprile arriverà ad Alessandria con un incontro alle 20,30 alla Casa del Quartiere. Saranno presenti tantissime voci ad arricchire questo bilancio politico, ambientale e sociale: attivisti, professionisti, studenti e lavoratori del mondo sindacale, associativo e dei movimenti, ma anche rappresentanti politici della sinistra ecologista, dell’area del centrosinistra, in particolare il candidato sindaco Giorgio Abondante, l’onorevole Federico Fornaro (LEU) ed esponenti locali di Sinistra Italiana, Articolo Uno, Europa Verde-Verdi, che avevan dato vita a Liberi Uguali Verdi.

Interverranno:
Marco Grimaldi, consigliere regionale del Piemonte, Capogruppo Liberi Uguali Verdi,
Giorgio Abonante, candidato sindaco Alessandria,
Federico Fornaro, deputato capogruppo LEU;
Giulia Bovone, co-portavoce della Federazione di Europa Verde-Verdi della Provincia di Alessandria;
Roberta Cazzulo, Articolo Uno;
Fabio Scaltritti, comunità San Benedetto al porto;
Marco Rossi, sinistra italiana,
Anita Giudice, FFF attivista per il clima;
Ivano Buffa, Arci Alessandria;
Franco Armosini, CGIL Alessandria;
Mara Mayer, ME.DEA Contro La Violenza Alle Donne Alessandria;
Paola Sultana Libera Alessandria;



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us