L’agenzia delle entrate alla ricerca di 120 novesi “scomparsi”

All’albo pretorio del Comune di Novi sono “affissi” tre elenchi di cittadini e aziende novesi a cui non è stato possibile consegnare una comunicazione da parte dell’agenzia delle entrate. 

“Nell’impossibilità di effettuare la notifica degli atti di competenza ai sotto elencati destinatari, attesa l’assenza, nel Comune, di loro abitazione, ufficio o azienda, gli stessi sono stati depositati in busta chiusa e sigillata nella Casa del Comune per procedere alla relativa affissione”, recita l’introduzione dei tre elenchi, che sono pubblicati appunto all’albo pretorio on-line del comune all’indirizzo https://servizi.comune.noviligure.al.it/cmsnoviligure/portale/albopretorio/albopretorioconsultazione.aspx?IDNODE=1230

Fino ad alcuni anni fa, l’albo pretorio prevedeva l’affissione delle comunicazioni in una apposita bacheca posta nell’atrio di palazzo Pallavicini, sede del comune. Dal 2011 la normativa nazionale ha imposto che l’albo pretorio sia pubblicato sul sito del comune. 

Ogni elenco pubblicato contiene i nomi di 40 cittadini, o aziende, che non sono stati rintracciati dalle raccomandate dell’agenzia delle entrate. 

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us