Categoria: satira

L’èbru di plòki

L’èbru di plòki

Il giovin-Assessore-al-Bilancio-del-Comune-di-Novi-Ligure (pronuncia che deve essere fatta tutta d’un fiato) non è nuovo rilasciare dichiarazioni poi smentite da egli stesso medesimo nei fatti o con le parole (la più significativa? Che entro lo scorso dicembre avrebbe portato in approvazione il…

Il treno in ritardo per San Bovo

Il treno in ritardo per San Bovo

Forse incalzato dalle dichiarazioni dei Sindaci dell’hinterland novese, nonché dagli operatori della logistica, il fotografo dell’autoscatto, al secolo Assessore ai Lavori pubblici, si è accorto dell’esistenza dello scalo ferroviario di San Bovo; così, secondo consolidate abitudini, “sbanatta”. A giudicare da ciò che…

L’editto delle colline della rumenta

L’editto delle colline della rumenta

Il grande stratega, leader maximo di se stesso e di una manciata di iscritti, nonché condottiero cittadino di Forza Italia, partito dallo strapotere, che conta più poltrone in Giunta, Consiglio e fuori (compresa quella del leader in questione) di capelli sul cranio, ha lanciato…

Leghista sì, ma lucu no…

Leghista sì, ma lucu no…

Quasi quasi, c’è da rimpiangere l’esuberanza dell’ex Assessore Maurizio Delfino, all’epoca definito da alcune testate giornalistiche – appiattite sulle notizie fatte filtrare dal Minculpop cittadino – “pezzo da novanta”. Caduto poi in disgrazia, sua sponte. Non si sa ancora bene se la…

Turismo fai da te…

Turismo fai da te…

Il 1° aprile avrebbe dovuto essere inaugurata la ruota panoramica in piazza Stefano Pernigotti, più conosciuta come piazza del Maneggio (da non confondersi con Menaggio, località lacustre, turistica, lombarda). Secondo il sindaco Cabella la ruota panoramica (che d’ora in poi,…

…E Cabella sta a guardare… le stelle

…E Cabella sta a guardare… le stelle

Dopo l’annuncio che la Società Metrocargo ha acquisito la maggioranza delle quote dell’azienda “Arquata Logistic Services”, società specializzata nella fornitura di servizi logistici, e la conseguente, comprensibile soddisfazione del Sindaco di Arquata – il quale ha sostenuto di non aver compreso “……

Credevo fosse amore…

Credevo fosse amore…

Il “chiarissimo” nonché notissimo Mungitore, circa tre anni or sono, dopo il confronto elettorale, passeggiava trionfante e gongolante lungo via Girardengo, mostrando i suoi trentadue denti in technicolor, vantandosi di essere stato – lui e solo lui – ad aver riunito (raffazzonato?) tutti i rimasugli del centro-destra…

Torna in alto

Contact Us