“Anime perdute”, il nuovo libro di Salvatore “Moloc” Sacco

Salvatore Sacco, alias Moloc, torna con un nuovo romanzo che porta il lettore in un viaggio nello spazio e nel tempo. Mercoledì 27 aprile alle 17.30 ci sarà la presentazione ufficiale del volume presso la Sala di Rappresentanza di Palazzo Pallavicini di Novi Ligure (via P. Giacometti, 22), una splendida ambientazione concessa grazie al patrocinio del Comune di Novi. Insieme all’autore interverrà anche il giornalista Andrea Vignoli, mentre Paolo Plazza leggerà alcuni estratti del libro.

La copertina

Il romanzo
Una telefonata tanto inaspettata quanto misteriosa dà il via a un lungo viaggio in una notte di pioggia. Duilio partirà da Salisburgo alla volta di Torassòla, quartiere periferico di Novi Ligure sospeso tra passato e presente e popolato da vecchi fantasmi e moderne maledizioni. Districando la matassa di ricordi fatti di musica e silenzi colpevoli, il protagonista dovrà affrontare il terribile segreto del suo paese natale, dal quale invano ha cercato di fuggire per anni.
Lunedì 11 aprile, Salvatore Sacco ha già presentato in anteprima il suo lavoro in diretta streaming sulla pagina Facebook di Edizioni Epoké. La registrazione è disponibile sulla pagina del prodotto sul sito della casa editrice di cui trovate il link di seguito: https://edizioniepoke.it/prodotto/anime- perdute/

Salvatore Sacco è nato a Porto Empedocle il 30 gennaio 1951, una cittadina siciliana di cui è fiero, oggi chiamata anche Vigata, in onore del suo grande figlio, il maestro di regia e scrittore Andrea Camilleri. Ma, dal 1957, è anche orgogliosamente novese e porta sempre nel cuore la città dei Campionissimi, Coppi e Girardengo. Da sempre appassionato lettore, ha deciso di cimentarsi con la scrittura, una passione nata dalla voglia di raccontare agli altri le proprie emozioni: «Scrivo perché mi piace, mi diverte e so che così facendo mi distraggo dalle storture della vita».
Per Edizioni Epoké Salvatore Sacco ha pubblicato I ragazzi della Pieve (2018), Novi-Vigata. Un treno carico di emozioni (2020) e MonelloUn partigiano del Novi (2021).



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us