Bonaccini e Abonante: parliamo ai cittadini dei temi della città


Si è svolto ieri sera, presso il circolo Borsalino di Alessandria, l’incontro promosso dal Partito Democratico tra i candidato Sindaco per Alessandria Giorgio Abonante e il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini.

All’incontro sono intervenuti il segretario cittadino del Pd Rapisardo Antinucci, il referente organizzativo Daniele Coloris, la responsabile delle politiche sociali Dem Anna Bisio, il consigliere regionale Domenico Ravetti. L’incontro è stato introdotto e moderato da Daniele Borioli. 

Giorgio Abonante ha toccato i temi più importanti della campagna elettorale, dalla logistica, alla sanità, al lavoro. «Abbiamo impostato questa campagna elettorale sul principio della partecipazione, cercando di rappresentare un progetto che si basa sul noi, non sull’io – ha detto Abonante –  Una partecipazione non in termini retorici ma percercare di avvicinare il comune e le istituzioni alle persone».
Sulla logistica Abonante ha risposto a chi, dallo schieramento avverso, ha detto che la posizione del centro sinistra sulla zona logistica semplificata non tiene conto dei posti di lavoro che questi insediamenti possono generare. «Il nostro ragionamento è più complesso, perché crediamo che occorra ragionare sulla qualità della filiera industriale che si appoggia sulla logistica. Occorre tenere presenti le vocazioni del territorio, come ad esempio la filiera agroalimentare». 
Abonante ha affrontato anche il tema della sicurezza. «Emerge un grido di allarme che arriva dalle periferie, dai sobborghi che si sentono abbandonati. Cinque anni fa abbiamo assistito alle vergognose strumentalizzazioni di Salvini sulla sicurezza, ma ad oggi non è stato fatto abbastanza. Paradossalmente, anche i più giovani adesso dicono di non sentirsi abbastanza sicuri quando escono la sera».
Infine, Abonante ha sostenuto che occorra ripartire dalla cultura. «Ci sono temi che sono spariti dal dibattito in consiglio comunale, a partire dalla qualità dei servizi educativi». 

Stefano Bonaccini ha fornito consigli per la campagna elettorale. «Occupatevi poco degli avversari – ha detto il Presidente dell’Emilia Romagna – uno dei motivi di disaffezione della politica è che ognuno parla male degli altri. Parliamo delle nostre proposte, delle nostre idee, per spostare il voto a nostro favore. I sondaggi ci dicono che negli ultimi 5 anni il 70% degli italiani non ha votato due volte lo stesso partito. Dobbiamo convincere i cittadini che il nostro candidato è più capace, e saprà amministrare meglio la vostra città». 

Il video della serata: https://fb.watch/dbj07gZdGl/



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us