Azione, la scuola al Bunet? Merito di Cuccuru e non di Accili

Il gruppo politico “Azione” di Novi Ligure. dopo aver letto alcune considerazioni in merito alla costituzione della sezione alberghiera del Ciampini Boccardo, attualmente operante nell’ex ristorante Bunet al Museo dei Campionissimi, desidera, per amor di verità, precisare quanto segue:

-E’ falso quanto dichiarato su Facebook dal rappresentante di Forza Italia, sig. Giuseppe Rapisarda, dando fiato ad un comunicato “incerto” di Oscar Poletto, che la costituzione della sezione alberghiera sia da attribuire alla operatività dell’ex vice sindaco Diego Accili.

Il commento di Rapisarda sulla pagine Fb di Oscar Poletto

-E’ vero esattamente il contrario perchè a proporre l’istituzione della sezione alberghiera fu il nostro rappresentante Costanzo Cuccuru che, dopo aver accertato la fattibilità con il Preside del Ciampini Boccardo prof. Scarsi e l’allora presidente della provincia Baldi, si oppose per ben tre volte alla proposta di Diego Accili che mirava a raggiungere un accordo capestro con i gestori morosi poi sfrattati.

I fatti: Dopo oltre sei anni di morosità per quote di locazione e utenze, per un totale di circa 150.000 euro e senza alcun atto esecutivo, l’allora sindaco Muliere, nel mese di novembre 2018 invia ai gestori morosi un atto di sfratto. Ne segue un passaggio giudiziario che stabilisce di trovare entro il 15 settembre 2019 una mediazione tra le parti senza la quale l’atto di sfratto diventava esecutivo. A questo punto Diego Accili, incaricato dal sindaco Cabella di occuparsi della vicenda, propose, consultata la controparte, di ridurre il debito da 150.000 euro a 75.000 pagabili in tre rate, il 10% subito il resto in tre anni. A fronte di ciò il Comune doveva sancire l’immediata prosecuzione del contratto di locazione per altri tre anni. Un contratto capestro per il Comune che a quel punto avrebbe dovuto offrire ai morosi una nuova linea di credito senza avere la certezza di incassare quanto pattuito. Di quanto affermato fanno fede i brogliacci di giunta del periodo che potrebbero essere consultati prima di proclamare falsi trionfalismi o attuare furti di identità politica.

Gruppo politico “Azione” di Novi Ligure



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto

Contact Us