Giovani artisti alla ribalta alla scuola media Boccardo

Due importanti avvenimenti hanno riguardato e riguarderanno, in questo mese di Novembre, l’istituto comprensivo 2 di Novi Ligure, in particolare la Scuola Media Boccardo di Novi. Nella settimana appena trascorsa i disegni di un gruppo di studenti della scuola secondaria di primo grado (Traverso Aurora della 2^ A, Luca Miotti della 3^ di Basaluzzo, Eva Cappelletti e Rebecca Gemme  della 2^ F e Giulia Picollo della 1^D) sono stati selezionati come possibili vincitori del concorso internazionale organizzato dai Lions “ realizza un disegno per la pace”, concorso che ha ormai superato la ventesima edizione.

Chissà se qualcuno di questi ragazzi sarà premiato alla serata  finale del concorso che si terrà in America, al di là di questo va comunque un plauso a questi ragazzi, che quest’anno si sono cimentati in un compito non facile: infatti la consegna per la realizzazione del disegno  era “guidare con compassione”, un titolo, a detta di alunni e docenti, molto impegnativo e non facile da realizzare artisticamente, un concetto che poteva far pensare a personaggi che hanno seminato la pace nel mondo o al significato della parola stessa: i ragazzi hanno dovuto quindi filtrare e conciliare la loro idea sulla pace con questo nobile sentimento.

Ma il “Boccardo” non prepara solo futuri pittori o disegnatori: da due anni è attivo l’indirizzo musicale, una sperimentazione fortemente voluta dalla dirigente, prof.ssa Silvia Borsano, che sta sempre piu’ diventando realtà radicata nel panorama cittadino. E una realtà musicale si realizza attraverso concerti ed esibizioni: Venerdi 25 novembre l’ orchestra “Note di classe”, suddivisa in violini, violoncelli, pianoforti e trombe, guidata sapientemente dai Maestri Gisella Boero al violino, Marta Marsaglia al pianoforte, Andrea Serrapiglio al violoncello e Adriano Marchelli alla tromba, sarà protagonista in un flash-mob presso l’ingresso del Palazzo delle Piane a Novi Ligure, in un doppio appuntamento, alle 16 e alle 17.

“Contro la violenza, musica e parole di speranza”: non bisogna dimenticare che il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e  se la musica sarà affidata ai giovani orchestrali del “Boccardo”, le parole saranno cantate dal coro delle classi quinte delle scuole primarie dell’ istituto comprensivo 2 ( Martiri della Benedicta e Pasturana).
L’appuntamento musicale è patrocinato dalla Commissione Pari Oppurtunità della Regione Piemonte  e dei comuni di Novi Ligure e Pasturana.



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Alberto Ricci

Torna in alto

Contact Us