Bosco Libera l’Arte, al via la rassegna

Dopo l’anteprima che ha coinvolto i bambini nel Teatro dei burattini di Edmondo Vagamondo l’ 8 maggio 2022 a Cascina Saetta, inizia l’11 giugno la rassegna serale di spettacoli dal titolo “Bosco Libera l’Arte”, che nasce dall’esigenza di valorizzare e sostenere due beni comuni importanti del territorio di Bosco Marengo: il complesso monumentale di Santa Croce, eletto luogo del cuore del Fai nel 2016, uno dei più bei monumenti della provincia e Cascina Saetta, primo bene confiscato alle mafie sul territorio provinciale e destinato al riuso sociale.
L’obiettivo è di avvicinare un pubblico più ampio a tali luoghi, coinvolgendolo nella partecipazione ad eventi artistici.

Dopo quasi 2 anni di restrizioni dovute al Covid, la risposta al bisogno di cultura, di intrattenimento intelligente, ha anche come obiettivo quello di sostenere piccole compagnie locali di professionisti, accademie teatrali e coreutiche che possano usufruire di location, strumentazione tecnica e volontari per la preparazione delle sedi.

Hanno aderito all’iniziativa, finanziata da Fondazione Social e dal Comune di Bosco Marengo, gli Amici di Santa Croce, Parcival aps che si occupa di Cascina Saetta, Libera contro le Mafie di Alessandria e i seguenti gruppi di artisti con i loro spettacoli:

– 11 giugno 2022 presso l’area eventi del Complesso di Santa Croce

Voci e danze per la pace
con i Cori Sezione B e B junior dell‘associazione Ave Nahele di Alessandria che si esibiranno in un repertorio pop accompagnati dalle danze degli allievi di ORIZZONTE DANZA & FITNESS ASD, scuola di Spinetta Marengo diretta da Ketty Doglioli

– 25 giugno 2022 in sala Gorbačëv del Complesso di Santa Croce
Gospel Train: viaggio musicale sui binari della memoria,
con The Joy Gospel singers di Valenza 

– 9 luglio 2022 presso l’area eventi del Complesso di Santa Croce
Magus
con la Compagnia Intro/Estro-Teatro della juta di Arquata

-16 luglio 2022 presso Cascina Saetta in frazione Donna 
Figli della violenza: subcultura criminale e legalità
con la Compagnia teatrale Coltelleria Einstein

Durante gli spettacoli verranno raccolti fondi per sostenere le diverse Associazioni coinvolte e per cofinanziare il progetto.
Per info e prenotazioni 3395429092



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us