Abonante vara la nuova giunta, Barosini è vice

Abonante detta la linea e tutti si adeguano. Se l’azzeramento della giunta voluto giovedì scorso dal Sindaco di Alessandria era una prova di forza del primo cittadino nei confronti dei partiti alleati e anche nei confronti del suo partito, il Pd, allora sicuramente Abonante l’ha vinta. 

Ieri mattina infatti il Sindaco di Alessandria ha annunciato la sua nuova giunta, che sarà composta da 5 assessori già presenti nella precedente e 4 “new entry”. La principale novità è la poltrona di Vicesindaco che va a Giovanni Barosini, già assessore nella giunta Cuttica che aveva sostenuto al ballottaggio Abonante, pur senza fare apparentamenti. 

Ecco la composizione della nuova giunta: 

Giovanni Barosini (Azione), vicesindaco con deleghe ai Rapporti con ASL e ASO; Nuovo Teatro; Gemellaggi, Commercio; Marketing territoriale.

Roberta Cazzulo (Pd), Assessore con deleghe alla Pari opportunità; Politiche sociali; Lavoro e formazione professionale; Personale; Tutela animali.

Giovanni Ivaldi (Lista civica) Assessore con deleghe ai Sobborghi; Rapporti con l’Agenzia del Demanio e con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio; Partecipazione e Associazionismo; Dialogo interculturale; Anagrafe, Stato Civile ed elettorale; Decoro urbano, Parchi e aree verdi.

Giorgio Laguzzi (Pd) Assessore con deleghe a Società Partecipate; Progresso e Sviluppo sostenibile; Ambiente e filiera dei rifiuti.

Enrico Mazzoni (Pd), Assessore con deleghe alla Politiche abitative e rapporti con ATC Piemonte Sud; Illuminazione pubblica; Politiche per la Sicurezza e Polizia Municipale; Valorizzazione del Patrimonio Comunale; Artigianato, Agricoltura e Mercati; Servizi Cimiteriali.

Irene Molina (Pd), Assessore con deleghe alla Rapporti con l’Università; Pubblica Istruzione; Sistema educativo integrato 0 – 6 anni; Edilizia Scolastica; Rapporti con il Consiglio Comunale.

Vittoria Oneto (Pd), Assessore con deleghe alle Politiche Giovanili; Sport e impiantistica sportiva; Progetti Europei e coesione territoriale; Coordinamento progetti PNRR; ETS e Patti di collaborazione; Transizione digitale.

Antonella Perrone, Assessore con deleghe al Bilancio; Economato, Gare e Acquisti; Affari generali; Avvocatura.

Michelangelo Serra (M5S), Assessore con deleghe ai Lavori pubblici, riqualificazione e rigenerazione urbana; Abbattimento barriere architettoniche e accessibilità; Trasporti e mobilità; Trasparenza P.A., legalità e anticorruzione; Open data, Innovazione sociale, Città Intelligente.


“L’esito del  rimpasto voluto dal Sindaco di Alessandria Giorgio Abonante – ha dichiarato Giordano Otello Marilli (Serpentario provinciale Pd) – conferma che la linea democratica e progressista è quella giusta, vincente: unire le forze democratiche progressiste e civiche è la via per il campo dell’alternativa di governo alla destra a tutti i livelli, per i territori e per la nostra Provincia.
Siamo certi che l’unità delle forze politiche che compongono la maggioranza, rinforzata, consentirà al Sindaco e alla maggioranza di Alessandria di affrontare le prossime sfide e di compiere le scelte politiche e strategiche migliori per il Comune di Alessandria, che impattano su tutta la provincia”.

Ti è piaciuto questo articolo? Offrici un caffè con Ko-Fi

Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone

Moscone

Torna su

Contact Us