Volete fare bella Novi? Partiamo dai piccioni

Cari concittadini, io ero tra i pochissimi novesi entusiasti che si spendessero parecchi euro per rendere bella Novi durante le festività natalizie. Ero, perché viste gli addobbi realizzati nonché la mancanza di luminarie nelle principali vie cittadine, già spopolate per il gran numero di negozi chiusi, sono rimasta davvero delusa.

Il centro di Novi ha, sin dalle Fiere di cambio del 600, un passato illustre. Solo i palazzi dipinti novesi e la loro storia potrebbero costituire una galleria d’arte a cielo aperto.

Ma veniamo alle intenzioni degli attuali amministratori. Un centro storico per non cadere nel degrado deve essere soprattutto pulito. La pulizia aimè è un problema anche di educazione civica e questo argomento si deve affrontare nelle scuole e nelle istituzioni. Educare oggi per evitare di multare un domani. Una intensificazione della raccolta dei rifiuti e pulizia delle strade sarebbe necessaria.

Molto legato al problema della pulizia della città è quello dei piccioni che invadono ogni anfratto del centro cittadino e non solo. Questi volatili sporcano con i loro escrementi le facciate i balconi. Questi animali inoltre portano diverse malattie anche mortali. Esistono infatti degli ordinamenti che obbligano i privati ad allontanare, mediante dissuasori, ecc. i volatili dalle loro proprietà. In questo caso se venissero eseguiti dei controlli, per quanto riguarda gli immobili comunali, il comune dovrebbe multare se stesso.

Quando Novi sarà pulita sarà più facile di renderla interessante per cittadini e turisti e qui ci vorrebbe un progetto. Sinceramente il “Museo del cioccolato” mi sembra molto riduttivo per le potenzialità della città. Faccio parte di un’associazione culturale cittadina “Laboratori d’arte” che un paio di anni fa, ha partecipato al concorso di Novinterzapagina per la riqualificazione del centro storico. Il lavoro è stato premiato. Un capitolo riguarda il piano nobile di palazzo Dellepiane ed il suo prestigioso cortile. Se il “Moscone” vorrà ospitarlo sarà mia cura inviare la proposta, le foto ed i bozzetti relativi all’ intervento. Non solo. In questo progetto sono comprese altre azioni interessanti ed anche queste potranno essere divulgate.

Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Vilma Borra

2 pensieri su “Volete fare bella Novi? Partiamo dai piccioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Contact Us