Patelli: i turchi gettino la maschera

Il 13 Novembre a Novi si è ricordato il centenario dalla nascita del cavalier Stefano Pernigotti, erede e fondatore della storica azienda dolciaria novese, persona che nella nostra Città non ha bisogno di presentazioni per quanto ha fatto e per il segno che ha lasciato.

Luca Patelli

«Un centenario che avviene in un momento forse cruciale in via definita sia nel bene che nel male per le sorti dell’azienda» ha detto Luca Patelli, consigliere comunale Dem ed ex dipendente dell’azienda.
«Oggi al Ministero dello sviluppo economico si svolgerà un tavolo che dovrà fare chiarezza una volta per tutte su questa vertenza – ha proseguito Patelli – Purtroppo in questi anni in troppi hanno giocato sulla Pernigotti .
La proprietà turca, che di investimenti non ne ha fatti, getti definitivamente la maschera e decida di vendere l’azienda una volta per tutte mentre il Ministero si faccia carico di seguire da vicino le sorti della trattativa. La Pernigotti ha un futuro ma solo ed esclusivamente se il sito produttivo sarà ancora legato a Novi Ligure e al suo distretto».



Segui il moscone su Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo https://t.me/ilmoscone oppure per "dire la tua" scrivici su WhatsApp al numero +39 320 713 7299 (no telefonate)

Condividi questo articolo

Red

Torna in alto

Contact Us